CUBEPIT

Come iTunes per la musica, Cubepit è la prima piattaforma al mondo di distribuzione di contenuti di Design in 3D

75.500 €

151%

DA

29 Investitori

CHIUSO

03/09/2017

Startup Innovativa

Startup Innovativa Detrazioni fiscali al 30%. Non distribuisce utili

Target Min: 50K / Max: 100K

Min/Max target budget All-or-nothing: l'obiettivo minimo deve essere raggiunto nei giorni indicati

Pitch

Cubepit è una società nata dall’idea imprenditoriale di un ingegnere chimico ed un avvocato specializzato in proprietà intellettuale.

La stampa 3D è una tecnologia che sta suscitando grande entusiasmo e continua a potenziare il suo mercato con ottime prospettive di sviluppo. Nuovi modelli di stampanti vengono messi in commercio ogni settimana e il numero di modelli venduti è in constante crescita.

La passione e l’approfondito studio dei due fondatori nel settore della stampa 3D ha portato all’ideazione della prima piattaforma per la distribuzione sicura di licenze di stampa dei modelli 3D.

La piattaforma tutela al meglio i designer che vogliono raggiungere il mercato globale, dando loro la possibilità di vendere facilmente i modelli creati a prezzi economicamente accessibili. Gli utenti hanno la possibilità di stampare in proprio o presso centri di stampa di garantita qualità un ampio numero di prodotti.

Il Problema

La difficoltà di reperire modelli per la stampa 3D di alta qualità a prezzi ragionevoli e la cattiva gestione della proprietà intellettuale sono dei grandi limiti per il definitivo affermarsi di questa tecnologia.

Una determinazione chiara ed efficace dei diritti di proprietà intellettuale è un prerequisito necessario affinché sempre più designer professionisti ed aziende entrino in questo mercato.

Allo stesso tempo è essenziale per gli autori dei modelli e per gli utenti avere a disposizione una piattaforma dove incontrarsi e poter svolgere transazioni in modo semplice e sicuro.

Al momento non esiste una community che permetta la condivisione sicura di creazioni e di progetti tra designer ed utenti.

Nelle analisi di settore condotte da CubePit, visionabili nel kit investitore, è emerso che quando viene realizzato un modello su commissione nel 42,9% dei casi il proprietario è il cliente, nel 28,6% il proprietario è l’autore e che nel 28,5% la proprietà non viene definita nell’accordo tra autore e cliente, o comunque l’autore non si è posto il problema.

Questa incertezza nella titolarità del modello è un ostacolo per lo sviluppo del mercato dei modelli 3D.

La Soluzione

CubePit si propone come marketplace di alta qualità per la distribuzione di modelli per stampare prodotti pronti all’uso, grazie ad un software innovativo.

CubePit fornisce agli utenti un catalogo di modelli di qualità, ad un prezzo ridotto e basato sul numero di stampe effettuate anziché sul download del file.

Ad un prezzo competitivo si aggiunge anche la garanzia che il modello sia idoneo per la stampa e di buona qualità, sia grazie alle licenze ufficiali delle aziende che allo sviluppo interno di prodotti compatibili garantiti.

CubePit Permette inoltre a designer e aziende di poter distribuire i loro modelli in digitale senza il rischio di perdere il controllo e l’esclusiva sul file, con conseguenti possibilità di monetizzare in modo più efficiente la distribuzione.

Allo stesso tempo si sfrutta la possibilità di avere una rete di piccole fabbriche-laboratorio sul territorio, senza la necessità di grossi stabilimenti, riducendo i tempi di consegna e offrendo un servizio il più vicino possibile al cliente.

Mercato e competitors

I concorrenti principali sono Shapeways, Materialise e Thingiverse. In generale, i soggetti che operano nel mercato dei modelli 3D si dividono in due categorie:

  • Alla prima appartengono i soggetti che stampano direttamente i pezzi; in questo caso il problema principale è quello di doversi avvalere di grandi centri di stampa e non differenziare il modello di produzione dei pezzi da quello classico (es. stampi).
  • Alla seconda chi invece permette il download del modello digitale; una volta scaricato il file l’utente può stamparne un numero infinito di copie e modificarlo, privando l’autore di ogni controllo sul modello.

Nel business plan allegato al kit è presente un’analisi più dettagliata di queste due opzioni.

CubePit offre un servizio che permette la stampa in loco del pezzo, in proprio o grazie al centro di stampa più vicino, mantenendo però un controllo sul numero di stampe effettuate.

CubePit permette a chi disegna il modello di poterlo distribuire e sfruttare economicamente senza il timore che venga immediatamente copiato e reso disponibile per il download su altre piattaforme.

Modello di Business

Il catalogo di CubePit è principalmente composto da modelli forniti da designer professionisti e aziende, una parte più piccola verrà invece sviluppata internamente.

L’upload dei modelli sulla piattaforma è gratuito; mentre il prezzo pagato dal cliente per il modello viene diviso tra CubePit e l’autore. Il cliente sfoglia il catalogo online, diviso per categorie, seleziona il prodotto desiderato e il numero di stampe che intende acquistare.

A questo punto il cliente sceglie se stampare da sé il modello, utilizzando le caratteristiche che preferisce, oppure selezionare un centro di stampa che lo realizzerà per lui.

In questo ultimo caso il cliente specifica alcune caratteristiche (es. materiale, colore, dimensioni) che il centro di stampa dovrà rispettare.

Infine, il cliente sceglie se ritirare il prodotto presso il centro di stampa o utilizzare un servizio di spedizione.

Strategia

Per completare lo sviluppo del software e della piattaforma e-commerce è necessario un investimento minimo di 50.000€; offriamo il 10,0% delle quote della società.

Il lancio della prima versione della piattaforma è previsto entro la fine del 2017.

Per tale data avremo a disposizione sulla piattaforma centinaia di modelli derivanti dagli accordi ad oggi presi con designer e aziende che hanno sposato la nostra idea.

Inizialmente il servizio sarà offerto a fronte di un pagamento in base al numero di stampe effettuate. Inoltre è stato valutato un modello di affiliazione in abbonamento in stile Spotify differenziato per categoria di prodotti.

Saranno inoltre indetti contest promossi dai grandi brand presenti sulla piattaforma per premiare la creatività e favorire la partecipazione di designer emergenti nella community di CubePit.

Proiezioni finanziarie

I dati disponibili su articoli di settore ci dicono che i principali competitors hanno 200.000 utenti/mensili attivi per i download dei file gratuiti e 18.000 utenti/mensili attivi per gli ordini di stampa a pagamento.

Le proiezioni finanziarie sono state costruite partendo dallo 0,3% degli utenti che costituiscono il mercato sopra citato con una prospettiva per il 2018 di 5.678 transazioni che portano il fatturato del primo anno a 94.000,00 €.

CubePit prevede di raggiungere l’8% del mercato dei modelli 3D entro il quinto anno di attività, con un fatturato vicino ai 6 milioni di €.

Financials

50.000 €
100.000 €
Equity
450.000 €
10 % (basate sull'importo minimo)

Contatti

facebook linkedin

website: http://www.cubepit.com/

Location

DICCI COSA NE PENSI!

Questa campagna non è ancora iniziata e sei stato selezionato tra i primi investitori ad avere accesso a questa esclusiva opportunità. Raccontaci cosa ne pensi e manifesta il tuo interesse. Amiamo i feedback dei nostri utenti!

Scrivi qui il tuo indirizzo email per essere ricontattato

Quanto vorresti investire? (interesse non vincolante).

Vuoi lasciare un tuo feedback per questa campagna?